Creare un videogioco: 2 Configurazione ambiente di lavoro

Per la gestione delle librerie consiglio di raggrupparle tutte in una cartella vuota, magari in C: chiamandola proprio librerie, quindi C:\librerie, dentro scompatteremo i due archivi Irrlicht ed Audiere e ci ritroveremo con queste due cartelle:
C:\librerie\audiere-1.9.4-win32
C:\librerie\irrlicht-1.4
Se vi è più comodo potete rinominare le directory semplificandole e togliendo la versione in modo da renderle più semplici (audiere e irrlicht). Una volta reperite le librerie e posizionate nella cartella dobbiamo configurare il nostro compilatore affinche sappia dove si trovino quando deve compilare il nostro progetto. In questo articolo mostrerò come configurare il Visual C++ Express Edition, il procedimento è lo stesso sia per la versione 2005 sia per la versione 2008 del vostro compilatore.

Procedimento
In questo articolo le immagini raffigurano il procedimento utilizzato per configurare la versione 2008 in inglese ma come già detto prima il procedimento è uguale anche per la versione 2005.
Configurazione Visual C++ ExpressApriamo il Visual C++ 2005 / 2008 Express Edition e rechiamoci su Strumenti -> Opzioni se il vostro compilatore è in italiano, Tools -> Options se è in inglese, come raffigurato dall’immagine qui di fianco.
Compare una finestra come da immagine sottostante, ora dobbiamo andare in Progetti e soluzioni -> Directory vc++ per la versione italiana, Project and Solutions -> VC++ Directories per la versione inglese.
Nella parte destra della finestra notiamo due select (Platform e Show directory for:) e un textbox contenente dei percorsi. Configurazione Directory Visual C++ 2008 Express editionPer far si che quando compileremo il nostro progetto il compilatore trovi sia i file .h (headers) sia i file .lib (librerie) dobbiamo aggiungere i percorsi di questi files nella relativa sezione. Procediamo ad aggiungere prima i files .h headers. Dalla select “Show directory for:” dobbiamo selezionare Incude file e dobbiamo indicare due directory precisamente la directory dove Irrlicht contiene i suoi files .h e la stessa cosa dobbiamo fare per Audiere. Clicchiamo sull’iconacon la forma di una cartella, ci creerà una nuova linea dove possiamo specificare il percorso dei files .h di irrlicht, nel nostro caso sarà C:\librerie\irrlicht\include\Win32-visualstudio, aggiungiamola e ripetiamo l’opreazione per aggiungere anche la directory di Audiere, nel nostro caso sarà C:\librerie\audiere\include, una volta fatto ciò abbiamo correttamente inserito i percorsi per i file di inclusioni .h, non chiudete la finestra dobbiamo ora specificare i percorsi per le librerie.
La prima cosa da fare è selezionare nella select “Show directory for:Library Files, noteremo che i percorsi mostrati nella textbox cambiano. Ora dobbiamo aggiungere i seguenti due percorsi: C:\librerie\irrlicht\lib (le librerie di Irrlicht) e C:\librerie\audiere\lib (le librerie di Audiere). Adesso la configurazione del nostro Visual C++ è completa.

Nel prossimo articolo verrà approfondito Irrlicht, scriveremo un piccolo programma che sarà la base per il nostro video gioco.

Articolo precedente: Creare un videogioco: 1 introduzione

Articolo successivo: Creare un videogioco: 3 Irrlicht, struttura base e panoramica

You can leave a response, or trackback from your own site.

12 Responses to “Creare un videogioco: 2 Configurazione ambiente di lavoro”

  1. mirko ha detto:

    ma dv è l’altra fase?? cioè il prossimo articolo?

  2. daniel ha detto:

    Quando escono le altre fasi?

  3. dellavoltaps3 ha detto:

    quando esce la prossima fase?

  4. Federico ha detto:

    Ciao sono finito in questo sito per caso ma l’articolo mi sembra interessante continuerete a pubblicare i seguiti?se si quando?ciao

  5. Fabrizio ha detto:

    Voglio far un videogioco per playstation 2 con il visual C++ 2008 si puo fare ho no?
    Se si dove devo comincare e quali librerie e istruzioni devo utilizzare.

  6. Anto ha detto:

    Ciao, per sviluppo giochi su piattaforma playstation ti consiglio questo sito:
    http://ps2dev.org/

    Personalmente non ho mai sviluppato nulla su Ps2, ma il sito è ricco di tutorial, tools ed esempi (scritti in C). Il tutto però è in inglese.

  7. silpje ha detto:

    me fai la prossima fase

  8. gpf ha detto:

    Peccato che non stai finendo la guida, era un buon lavoro…se non la completi deludi i tuoi lettori dei primi tre post sull’argomento 🙂 .

  9. davide ha detto:

    ciao sono un giovane ragazzo cui interessa molto questo “programma”….vorrei sapere quando ricomincerà oppure se esistono altri simili con la quale posso continuare i miei “studi” grazie…

  10. Carmine ha detto:

    Non scriverai nient’ altro??

  11. giochi ha detto:

    è molto buona, ma vogliamo maggiori dettagli.

  12. […] Articolo precedente: Creare un videogioco: 2 Configurazione ambiente di lavoro […]

Leave a Reply

Powered by WordPress | Designed by: MMORPG Games | Thanks to Game Music, VPS Hosting and Shared Hosting